30 luglio 2018

 

COMUNICATO
IMPORTANTI RISULTATI RICORSI CIPUR

Il Presidente Nazionale del Cipur informa che, a seguito dei ricorsi C (Azione legale a tutela dei Ricercatori Universitari a Tempo Determinato, tipo "a" ) presentati tramite lo Studio Legale Grüner Dinelli da alcuni ricercatori a tempo determinato di tipo A dell'Università  degli Studi di Perugia,  il TAR Umbria ha emesso tre ordinanze di accoglimento dell'istanza di misure cautelari,  così motivate: "Il Collegio, visto l'art. 55, comma 10, cod. proc. amm, e ritenuto che le esigenze di parte ricorrente siano apprezzabili favorevolmente e tutelabili adeguatamente con la sollecita definizione del giudizio, fissa per la trattazione nel merito l'udienza pubblica del giorno 30 gennaio 2019". Analoghe ordinanze sono state emesse anche dal Tar Lazio, con fissazione dell'udienza al 3 aprile 2019.

Si tratta dei  primi provvedimenti, ancora soltanto provvisori, che però ci inducono ad essere ottimisti in ordine all'esito delle iniziative intraprese dal Cipur sia per ottenere la stabilizzazione dei ricercatori precari, sia per vedere riconosciute le legittime aspettative di carriera dei ricercatori a tempo indeterminato e dei professori associati in possesso dell'abilitazione.
Invito coloro i quali si trovassero nelle condizioni indicate dai tre ricorsi, A-B-C, ad aderire, perchè maggiori saranno i numeri, maggiori le possibilità  di successo.

Cordiali saluti e buone vacanze

Rosa Daniela Grembiale

 

CIPUR
Segreteria Nazionale – Via Tilli, 58 06127 Perugia
Tel 075.5008750 Fax 075.5008851 e-mail cipur@tin.i
t

|Inizio Pagina|         |Home Page|