- Confsal
|Home Page|

 

AAi Professori Associati dell'Area medica
Eta' Pensionabile

Ai Professori Associati dell'Area medica

Oggetto: L. 230/05 e età di pensionamento

Cari colleghi,
nell'ultimo numero di UNIVERSITA' OGGI ed in una mia immediatamete precedente comunicazione, con riferimento al diritto di permanenza in servizio fino al 70.mo anno di età, risultano elencati Associati ex-stabilizzati e Associati di medicina universitaria. Per mero errore è scomparsa, per questi ultimi, la condizione "che svolgano funzioni primariali". La presente, quindi ed anzitutto, per scusarmi dell'equivoco introdotto involontariamente e per correggere quanto impropriamente comunicato. Anche per i colleghi Associati medici, non ex stabilizzati o non svolgenti funzioni primariali, quindi, la permanenza in servizio fino al 70.mo anno di età è legata all'opzione per il regime previsto dalla Legge 230/05 (modulo scaricabile dal sito www.cipur.it).
A tale proposito l'Università di PISA, dando una incredibile interpretazione della L. 230/05 alla luce di recenti interventi legislativi che danno alle Amministrazioni del Pubblico Impiego la discrezionalità sul conferire il prolungamento del servizio di due ulteriori anni, prendono atto dell'opzione ma fissano l'età di pensionamento al 68.mo anno di età: per i colleghi di tale sede è in atto la organizzazione del ricorso (scadenza delle adesioni il 30 aprile).
Ora sembra che anche la Università di Firenze si avvii su tale linea comportamentale: avvisiamo sin d'ora i colleghi fiorentini che siamo pronti ad intraprendere la medesima azione messa in atto per Pisa.
Invitiamo sin d'ora i colleghi associati (di qualsiasi sede) che si vedano rispondere alla loro opzione con la fissazione dell'età di pensionamento al 68.mo anno, di inviare alla segreteria CIPUR-Confsal (fax n. 075-5008851) il relativo atto amministrativo: il CIPUR-Confsal li contatterà e fornirà loro le indicazioni per poter ricorrere contro l'assurdità che certune università mettono in campo per ulteriormente vessarci.
Cordialità a tutti voi
Vittorio Mangione


CIPUR
Segreteria Nazionale – Via Tilli, 58 06127 Perugia
Tel 075.5008753.50 Fax 075.5008851 e-mail cipur@tin.i
t

|Inizio Pagina|         |Home Page|